Caló d’es Morts

Mappa
Caló d'es Morts

Tra Platja des Migjorn e Es Ram si trova una sottile lingua di terra di dimensioni molto piccole, sede di una spiaggetta rocciosa che appare come un vero e proprio gioiello della natura: Caló d’es Morts.

La “caletta dei morti” può risultare difficile da trovare, bisogna fare attenzione ad imboccare una stradina poco prima del centro urbanizzato di Mar y Land, a cui è molto vicina.
Il contesto naturale in cui è immerso questo luogo è veramente stupendo, così come il panorama, mentre l’acqua è così cristallina da sembrare letteralmente trasparente.

Il posto è caratterizzato dalla presenza di escars (squeri artigianali per piccole barche);  anche in questa zona di Formentera, così come in molte altre, il nudismo è molto diffuso.

L’unico inconveniente è che, data l’estensione davvero ridotta della spiaggia (che varia a seconda della marea), lo spazio a disposizione si esaurisce anche solo con l’accedervi di poche persone, per cui si rischia facilmente di dover fare marcia indietro e cambiare programma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.